Drima torneria in lastra

La simulazione numerica che ottimizza costi e risultati

Funzionamento, vantaggi e consigli



La simulazione numerica è un processo utilizzato per rendere la lavorazione con il tornio cnc sempre più precisa e affidabile. Si tratta di uno strumento in grado di simulare il comportamento di un sistema in condizioni specifiche e permette di ottimizzare la produzione di pezzi torniti riducendo al minimo il margine di errore.

Come funziona la simulazione numerica?

La simulazione crea delle copie digitali di tutti i componenti di produzione e rappresenta il sistema reale come un insieme di punti e segmenti legati da formule matematiche. All'interno di questo ambiente è possibile simulare, grazie a programmi CAD CAM, la realizzazione del pezzo tornito che si intende ottenere. Tramite il processo di simulazione si ottiene così una visione qualitativa e quantitativa delle grandezze in gioco ed è possibile prevedere le deformazioni e i fenomeni di scambio termico in gioco durante il processo di tornitura in lastra con tornio a controllo numerico.

I software di simulazione più diffusi permettono di:

1. Importare i modelli geometrici
2. Definire la cinematica della tornitura CNC
3. Caricare la simulazione CNC
4. Personalizzare la macchina utensile per ottenere previsioni più accurate

I macchinari che supportano il processo

La simulazione numerica può essere applicata a quasi tutte le macchine CNC (computer numerical control), dalle più comuni alle più complesse.

Tra le più diffuse macchine a controllo numerico che supportano il processo troviamo le seguenti.

  • Torni
  • Fresatrici
  • Presse piegatrici
  • Punzonatrici
  • Saldatrici
  • Macchine di taglio lamiera

Tutti i vantaggi della simulazione per la tornitura

Supportare la lavorazione cnc con la simulazione numerica significa trasformare il lavoro delle macchine utensili della torneria automatica in un processo di alta precisione. Grazie alla simulazione applicata al parco macchine, infatti, è possibile prevedere esattamente tempi di produzione ed evitare eventuali errori per ottimizzare processi e risorse. Il processo di simulazione della realizzazione può essere inoltre fermato e messo a punto in ogni fase per ottenere i parametri perfetti da utilizzare in fase di produzione. Grazie all'avvento dell'industria 4.0 il processo di tornitura diventa estremamente efficiente per trasformare i pezzi da lavorare in acciaio inox, alluminio e rame in elementi finiti definiti nel dettaglio attraverso un processo completamente ottimizzato. Tutto ciò in tempi brevi, minimizzando il margine di errore e massimizzando il ritorno sugli investimenti.

La simulazione numerica dei tuoi pezzi torniti

Per dettagli torniti di alta qualità, il processo di lavorazione con torni CNC deve essere in ogni caso supportato da tecniche di tornitura avanzate e consolidate. Per questo, noi di Drima, abbiamo unito l’esperienza nel settore della torneria in lastra alle più moderne tecnologie dell'industria 4.0, per realizzare i tuoi componenti in tempi sempre minori e con la massima precisione. Grazie alla pratica pluridecennale sul campo sappiamo comprendere a fondo le necessità dei clienti per plasmare i metalli su esigenze specifiche, anche a partire dal disegno del cliente stesso. Hai già in mente un progetto da realizzare? Chiedi un preventivo gratuito.

Torna all'elenco
Tornitura in lastra blog